Demand generationLeadLead generationLead managementProcesso d'acquisto

La Lead generation e il coinvolgimento dei clienti potenziali

Come ormai sappiamo, un Programma di Lead generation ha come obiettivo finale la generazione di clienti potenziali “qualificati” o lead che: a)   hanno dimostrato di avere un certo interesse (o motivazione) verso l’azienda e i suoi prodotti o servizi; b)   possiedono delle caratteristiche che li avvicinano o che corrispondono perfettamente a quelle del Cliente Ideale,

LeadLead generation

La Lead generation e il profilo del Cliente Ideale

Nel precedente post abbiamo visto che un Programma di Lead generation ha come obiettivo finale la generazione di clienti potenziali “qualificati” o lead che: a) hanno dimostrato di avere un certo interesse (o motivazione) verso l’azienda e i suoi prodotti o servizi; b) possiedono delle caratteristiche che li avvicinano o che corrispondono perfettamente a quelle del Cliente Ideale,

Demand generationLead generation

La Landing page

In alcuni post, tra cui l’ultimo, ho parlato della landing page.  Oggi voglio riprendere il discorso in maniera più approfondita perché è un argomento molto importante. Tanto importante che sono stati scritti diversi libri su questo argomento. Tra i vari, consiglio l’eBook scritto da Cisco Adler, che si distingue per la chiarezza e la concisione: The Landing Page

Content marketingInbound marketingLead generationProcesso d'acquistoSearch marketing

La Lead generation e le fonti per acquisire clienti potenziali (3): il sito web

Nei due precedenti post abbiamo visto tre fonti che sono utilizzate per acquisire i clienti potenziali: raccolta di nominativi già esistenti in azienda; acquisto di elenchi esterni; raccolta attiva di nominativi. La quarta fonte per acquisire clienti, all’interno di un programma di Lead generation,  è costituita dalla raccolta online dei nominativi, attraverso le tecniche di

Demand generationLead generation

La Lead generation e le fonti per acquisire i clienti potenziali (2)

Nel precedente post ho scritto che le fonti per acquisire clienti potenziali, all’interno di un programma di Lead generation, sono quattro. Ho iniziato con il descrivere le prime due. Oggi parlerò della terza fonte, quella costituita dalla ricerca attiva di nominativi.  Esistono diversi strumenti che possono essere utilizzati per la ricerca attiva. Mi soffermo brevemente