Demand generationLeadLead generationLead managementProcesso d'acquisto

Il Piano di Demand generation e il Programma di Lead generation

Come ho chiarito più volte, un Piano di Demand generation si compone fondamentalmente di due strumenti: il Programma di Lead generation e il successivo Programma di Lead management. Il Piano di Demand generation si propone di acquisire clienti potenziali e di trasformare – attraverso una serie programmata di attività – quelli più ricettivi in clienti

Demand generationLead generation

Marketing Sherpa: i saggi medi di conversione

Nell’ultimo post mi sono soffermato sulle modalità di calcolo della percentuale di conversione tra inquiry e clienti in un programma di Demand generation.     Per avere dei valori indicativi – da confrontare con quelli che avete eventualmente ricavato utilizzando il ragionamento che vi ho suggerito – potete utilizzare dei dati medi individuati da società specializzate.  

Demand generationLeadLead generationLead managementMarketing e Vendite

Da inquiry a cliente: la percentuale di conversione

Nel precedente post abbiamo visto, a grandi linee, come si determina il numero di inquiry che si dovranno acquisire nella fase di Lead generation, all’interno di un programma di Demand generation. Oggi, analizziamo più in dettaglio questo ragionamento. Il post è un pò lungo e spero di non annoiarvi troppo. Premetto che, per costruire questi numeri,

Demand generationLead generation

Come si calcola il numero di inquiry da acquisire con la Lead generation?

Nel precedente post ho riassunto il processo completo della Demand generation. Abbiamo visto che si parte dai clienti potenziali per acquisire, all’interno di questo gruppo, degli inquiry, cioè delle persone che dimostrano almeno un moderato interesse nei prodotti dell’azienda. Naturalmente, in questo processo di acquisizione, possono entrare anche delle persone che hanno un livello di