ConversioneLead generation

Landing page: come catturare i lead

Nelle landing page costruite con l’obiettivo della lead generation, cioè per acquisire lead, l’elemento cruciale è costituito dal modulo di richiesta, che permette di ottenere i dati necessari per qualificare i lead, segmentarli, contattarli e coinvolgerli nelle campagne di lead nurturing (figura seguente).    Più informazioni si possiedono di un lead – dati personali e

ConversioneLead generationSearch engine optimization

Website Optimization e Search Engine Optimization

Gli obiettivi finali di un sito web sono sostanzialmente due, strettamente collegati: attirare il maggior numero di visitatori qualificati, cioè veramente interessati all’offerta del sito;  convincere questi visitatori qualificati a compiere l’azione desiderata (“conversione”), come ad esempio: acquistare dei prodotti, diventare soci o clienti potenziali, registrarsi per ricevere qualcosa (white book, ebook, sconto, tool, ecc.),

Inbound marketingLead generationLead nurturing

Come migliorare l’home page di un sito web

Desidero segnalarvi alcuni post di estremo interesse, che sono apparsi ultimamente sul web e che parlano delle home page dei siti web. Putroppo sono tutti scritti in inglese: spero che non abbiate problemi. Extreme Homepage Makeover: How to Increase Your Conversion Rate 106% dimostra l’importanza rivestita dall’home page nel trasformare i visitatori in compratori. Per spiegare

Demand generationLead generationLead nurturing

Seed nurturing

Nello sviluppo di un Piano di Demand generation, la prima fase (Lead generation) si basa sulla raccolta dei dati dei clienti potenziali che sono necessari per qualificarli. Quando questi dati soddisfano le condizioni del Cliente Ideale, i clienti potenziali possono essere successivamente trasferti alla seconda fase, quella denominata “Lead nurturing”. La prima identificazione dei prospect

Demand generationLead generationLead nurturing

Buyer Persona

Un Piano di Demand generation è costituito da diversi contenuti che vengono offerti ai clienti potenziali attraverso le fasi della Lead generation e del Lead nurturing. Naturalmente, perché questi contenuti siano efficaci e riescano a coinvolgere i lead, è necessario che siano “mirati” sui loro obiettivi e sulle loro necessità. Come possiamo creare dei contenuti